Numero Verde 800.230.233 info@appartamenti-sanvittoreolona.it

Risparmio Energetico

Residenza Monti è stata pensata e progetta per offrire il meglio della qualità e delle tecniche costruttive, nel rispetto degli alti standard energetici.

Il meglio della Classe A significa:

Ventilazione meccanica controllata

Ventilazione meccanica controllata

La ventilazione meccanica controllata permette di estrarre dalle singole stanze degli appartamenti l’aria umida e inquinata ed utilizzarla per scaldare, attraverso uno scambiatore di calore, l’aria pulita e filtrata prelevata dall’esterno.

E’ possibile quindi avere un continuo ricircolo dell’aria senza necessità di aprire alcuna finestra consentendo un notevole risparmio energetico. Tale sistema estraendo aria umida dall’ambiente, fumo, odori di cucina e vapori permette una costante presenza di aria pura che previene la formazione di muffe e batteri e, attraverso i relativi filtri antipolline, a combattere le più comuni allergie.

Cucina a induzione

Cucina a induzione

La cucina a induzione, attraverso delle speciali bobine poste sotto al piano cottura in vetroceramica, generano un campo magnetico (in tutta sicurezza) che viene direttamente trasferito al pentolame convertendosi in calore.
Attraverso questo sistema la dispersione di energia legata al processo induttivo è talmente bassa da risultare quasi superflua; il rendimento offerto dai piani cottura a induzione è infatti pari al 92% contro il 55% di un piano a Gas. La nostra pentola contenente 1 litro di acqua impiegherà in questo caso soli 3 minuti per entrare in fase di ebollizione.

Grazie all’utilizzo delle sole onde elettromagnetiche inoltre i fornelli si presentano freddi anche durante la cottura (vedi immagine sopra) evitando i quotidiani inconvenienti di scottature. La pulizia degli stessi è molto più agevole grazie ad un piano di lavoro liscio, per l’ assenza di griglie e bruciatori, e sempre freddo. Una nota particolare riguarda la sicurezza, anche in caso di accensione accidentale, nel momento in cui il rilevatore non percepisce la pentola sul piano, la cottura non viene attivata. Di conseguenza non viene prodotto calore e dopo alcuni secondi il piano si spegne da solo.

Solare termico

Solare Termico

I pannelli solari termici permettono di riscaldare l’acqua sanitaria per l’uso quotidiano senza utilizzare gas o elettricità. Si basano su un principio molto semplice: utilizzare il calore proveniente dal Sole e sfruttarlo nel riscaldamento o nella produzione di acqua calda che può arrivare fino a 70° in estate, ben al di sopra dei normali 40°-45° necessari per una doccia.

L’acqua sanitaria riscaldata viene mantenuta in serbatoi coibentati per garantire un’autonomia per diverse ore. Molti paesi europei con un livello di insolazione molto inferiore all’Italia hanno già investito nei pannelli solari termici, che sono diventati una realtà di tutti i giorni in paesi come Germania e Austria, dove la superficie occupata dai pannelli solari termici è più grande di quella occupata attualmente in Italia.
Isolamento a cappotto

Isolamento a cappotto

Il sistema a cappotto per l’isolamento termico è un procedimento che consente di isolare le pareti di una costruzione eliminando i ponti termici ossia quei punti della struttura in cui ci sono delle vie preferenziali per la dispersione del calore.

I ponti termici più comuni sono quelli costituiti da parti in cemento armato quali travi, pilastri e solette che rappresentano punti di discontinuità e che possono essere invece interrotti ricoprendo la facciata esterna con un’unica superficie omogenea di materiali isolanti.

Le pareti ben isolate si riscaldano più rapidamente e trattengono più a lungo il calore, sfruttando l’inerzia termica della struttura.

In questo modo si utilizza meno energia per riscaldare la casa e si creano ambienti più salubri e confortevoli. Il cappotto termico, inoltre, è efficace anche in estate, perché evita che le pareti si surriscaldino per effetto dell’irraggiamento solare e permette di mantenere più freschi gli ambienti interni.

Riscaldamento a pavimento

Riscaldamento a pavimento

Il riscaldamento a pavimento è una soluzione sempre più utilizzata per i suoi innumerevoli vantaggi. Rispetto i metodi più tradizionali infatti è un sistema che corre sotto il pavimento permettendo un maggior sfruttamento degli spazi abitativi ed in particolare delle pareti, non essendo occupate dagli ingombranti termosifoni.

Il vantaggio maggiore rimane però il notevole risparmio energetico ed economico. Il riscaldamento radiante a pavimento infatti funziona a bassa temperatura, ovvero è sufficiente che l’acqua sia scaldata a 28-30° C per ottenere un riscaldamento interno di circa 21° C. Questo significa che ci sarà un dispendio energetico inferiore rispetto ad un impianto tradizionale che funziona con acqua a 60-70 °C e quindi un risparmio visibile sulla bolletta del gas. A questi vantaggi si aggiunge il fatto che il calore viene omogeneamente diffuso in tutto l’ambiente creando un comfort abitativo maggiore ed evitando la creazione di moti convettivi dell’aria che causano il trasporto di germi, pollini e polveri. I tubi che corrono sotto pavimento non necessitano inoltre di alcuna manutenzione in quanto sono privi di saldature e giunture.